Siti
Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Arte in Rete
Un viaggio nel mondo dell'Arte: Pittura, Architettura, Scultura, Taetro, Cinema, Musica, Danza, Letteratura e Poesia dal Rinasceimento al Novecento.
-
Surrealista
Il Surrealismo, l'avanguardia artistica nata negli Anni Venti in Francia e resa celebre dal genio di Salvador Dalì, Renè Magritte e Juan Mirò.
-
Neoclassicismo
Lo stile Neoclassico che ha trasformato l'arte di metà Settecento, influenzando Pittura, Scultura, Architettura, Lettertura e Musica.
-
Impressionisti
L'Impressionismo, il movimento nato nella Francia del Secondo Ottocento, visto attraverso i suoi Maestri. Un sito dedicato ai Quadri più Famosi di Manet, Monet, Renoir, Cezanne e Van Gogh.
-
Futurismo
Il Futurismo nasce in Italia agli del Novecento, ponendosi all'attenzione del mondo come una delle più promettenti avanguardie, anche per merito di grandi artisti futuristi come Umberto Boccioni e Giacomo Balla.
-
Avanguardia
Le avanguardie artistiche del Novecento: Matisse e i Fauves, i Maestri dell'Impressionismo e l'Urlo di Munch, l'Arte Astratta di Kandinsky e Mondrian.


Honoré Daumier

Honoré Daumier

Altro celebre esponente dell'arte realista è Honoré Daumier, artista nato a Marsiglia nel 1808 e divenuto celebre in tutto il mondo per i suoi quadri e per le vignette satiriche, che a tratti ne hanno addirittura messo in secondo piano il talento pittorico.

Dove

Ricordando le vignette eseguite per i giornali dell'epoca bisogna anche rendere merito all'artista francese per aver perfezionato la tecnica della litografia, essenziale per la riproduzione seriale dei disegni.

L'arte di dileggiare la società ed i suoi miti caratterizza l'intera opera di Honoré Daumier che non rinunciava mai alla provocazione, nemmeno dopo i mesi trascorsi in carcere in seguito al disegno caricaturale che raffigurava il sovrano Luigi Filippo nei panni di un affamato Gargantua.

Il maestro francese non si dedica però solo ai potenti e ritrae anche uomini comuni, esaltandone le figure nelle caricature che raffigurano avvocati, giudici e rivoluzionari, tra i quali ricordiamo il famosissimo Don Chiosciotte protagonista di svariati disegni di Daumier.

Uno dei quadri più emblematici e celebri del realismo è Le Wagon de troisième classe, Il vagone di terza classe, dipinto nel 1862.

In occasione di questo dipinto Daumier rinuncia all'ironia, l'arma puntata verso i potenti, per raccontare in maniera poeticamente struggente la situazione dei ceti più poveri della società francese della seconda metà dell'Ottocento.

La tela raffigura un gruppo di viaggiatori che indossano abiti umili, come la donna in primo piano che tiene in grembo una cesta di vimini ed il bambino appisolato contro il suo corpo.

Lavoratori appartenenti ai ceti inferiori della società che hanno uno sguardo vacuo, infelicemente rassegnato alla loro sfortunata condizione.

La miseria narrata da Daumier diviene ancora più sfolgorante se paragonata agli uomini eleganti ed alteri che sono di spalle rispetto ai passeggeri più poveri, facendo emergere, anche in quest'opera, la critica sociale portata avanti dall'indomito artista?

Navigare Facile
realismo.it

Il Realismo nasce in Francia nella seconda metà dell'Ottocento, influenzando sia le arti figurative che la letteratura. Un viaggio nell'arte realista attraverso i quadri di Coubert e Daumier, il Naturalismo di Zola e il Verismo di Verga
Argomenti

L'Arte Realista
Honoré Daumier
Naturalismo e Verismo